Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

2 giugno: a Buenos Aires Italia "en vivo" con Nicola Piovani in Ambasciata

Data:

01/06/2018


2 giugno: a Buenos Aires Italia

Una cartolina sul "vivere all'italiana" nel cibo, nello sport, nel turismo e nell'arte consegnata a ognuno degli oltre mille ospiti e uno spettacolo per presentare il programma culturale "ItaliaXXI" partito in queste settimane per portare il meglio della cultura italiana in Argentina. Cosi' l'Ambasciata italiana a Buenos Aires accoglie oggi nei suoi saloni storici i partecipanti alla cerimonia per le celebrazioni della Festa della Repubblica italiana in Argentina.

Ministri, parlamentari, personalita' dello spettacolo, imprenditori, stelle dello sport e rappresentanti della comunita' italiana in fila per rendere omaggio all'Italia presentata "en vivo" attraverso un percorso ideale lungo la penisola, in cui le specialita' enogastronomiche dei territori italiani accompagnano le immagini della mostra sui borghi più belli d'Italia e le note di Nicola Piovani fanno da cornice alla presentazione del Comitato Olimpico Italiano che quest'anno per la prima volta celebra anche a Buenos Aires la giornata dello sport italiano, i cui valori rivivranno in Argentina con i giochi Mondiali della Gioventù.

"Storia passata condivisa e priorita' comuni per un futuro di sicurezza e crescita uniscono i nostri due paesi e le nostre due comunita'" ha detto nel suo saluto l'ambasciatore italiano a Buenos Aires Giuseppe Manzo, sottolineando come il patrimonio piu' importante per l'Italia in Argentina restino "le storie di milioni di italiani che proprio in Argentina hanno trovato il loro futuro e i cui figli e nipoti oggi riscoprono le loro radici".

Ospite d'onore in ambasciata il premio Oscar Nicola Piovani, i cui brani piu' famosi sono stati eseguiti da Santiago Rosso (piano) e Benjamin Baez (violoncello) e verranno riproposti dal compositore italiano nei due concerti in programma nei prossimi giorni al Teatro Coliseo di Buenos Aires. Tra gli ospiti illustri anche lo scrittore Erri De Luca e, tra le autorita' argentine, il Presidente del Senato Federico Pinedo e il Ministro di Cultura, Pablo Avelluto; oltre ai piu' noti politici, giornalisti e imprenditori che hanno anche assistito alla presentazione della rassegna culturale ItaliaXXI che vedrà l'arte, la musica, il teatro italiano protagonista delle sale argentine nei prossimi due anni.

--> INFOBAE: 50 foto dell'Anniversario della Repubblica Italiana. Personalità della politica, dell'imprenditoria, della diplomazia, della cultura e dello spettacolo hanno presenziato al tradizionale ricevimento dell'Ambasciata d'Italia


708