Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

COVID-19 "CORONAVIRUS" - AGGIORNAMENTI

 

COVID-19

1) Gli italiani temporaneamente in Argentina per effetto dell’emergenza COVID-19 possono continuare a contattare i nostri consolati nelle diverse aree del paese alle seguenti linee di emergenza operative h24:

Area di Buenos Aires

Mail: assistenza.buenosaires@esteri.it

Cell.: 0054 911 4530 5629

Fisso: 0054 11 4114 4870

Mail: segreteria.laplata@esteri.it

Cell.: 0054 9221 5862653

Fisso: 0054 221  439 55 16

Mail: segreteria.lomas@esteri.it

Cell.: 0054 911 57528889

Fisso: 0054 11 42927954

Mail: moron.info@esteri.it

Cell.: 0054 911 6042 0997 

Fisso: 0054 11 4489 1615

Area Nord e Ovest

Mail: segreteria.rosario@esteri.it

Cell.: 0054 9341 6184022

Fisso: 0054 341 4407020

Mail: cordoba.risponde@esteri.it

Cell.: 0054 9 351 304 1455 e  0054 9 351 613 7892

Mail: segreteria.mendoza@esteri.it

Cell.: 0054 9 261 559 0570

Fisso: 0054 261 5201400

Costa Orientale

Mail: segreteria.mardelplata@esteri.it

Cell.: 0054 9223 682 6000 e 0054 9223 426 1360

Sud e Patagonia

Mail: segr.bahiablanca@esteri.it

Cell: 0054 9 291 508 9580

2) I cittadini italiani temporaneamente in Argentina per ragioni di turismo o di lavoro il cui volo di ritorno in Italia è successivo alla data del 16/03/2020 o è stato cancellato sono pregati di verificare il sito della Farnesina "Voli per il rientro dei connazionali" per eventuali modifiche e prenotazioni sui voli di rimpatrio disponbili;

3) Chi rientrerá in Italia é invitato a leggere con speciale attenzione le informazioni di seguito riportate: Focus - Cittadini Italiani in rientro dall’estero e cittadini stranieri in Italia;

4) Informazioni aggiornate sui viaggi all'estero sono disponibili sul Focus Informativo dell'Unità di Crisi della Farnesina;

5) Informazioni aggiornate riguardanti la situazione in Italia sono disponibili sul sito del Ministero della Salute italiano;

6) PROVVEDIMENTI EMERGENZA SANITARIA IN ITALIA

 

MISURE INTRAPRESE IN ARGENTINA

In data 29 giugno é stato emanato il Decreto di Neccessità e Urgenza n. 576 che prevede una ulteriore proroga dell'isolamento sociale preventivo obbligatorio fino al 17 luglio compreso.

 PROVVEDIMENTI EMERGENZA SANITARIA IN ARGENTINA

 


917