Este sitio utiliza cookies para brindarte una mejor experiencia. Si sigues navegando, acepta el uso de cookies por parte nuestra OK

Referendum popular abrogativo del 17 de abril de 2016

Fecha:

11/02/2016


Referendum popular abrogativo del 17 de abril de 2016

 

Si rende noto che è stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 38 del 16 febbraio 2016 il decreto presidenziale di indizione del REFERENDUM ABROGATIVO della norma che prevede che i permessi e le concessioni a esplorazioni e trivellazioni dei giacimenti di idrocarburi entro dodici miglia dalla costa abbiano la "durata della vita utile del giacimento".

Gli elettori residenti all'estero ed iscritti nell'A.I.R.E. (Anagrafe degli Italiani Residenti all'Estero) riceveranno come di consueto il plico elettorale al loro domicilio.

Chi invece, essendo residente stabilmente all'estero, intenda votare in Italia, dovrà far pervenire all'Ufficio consolare competente per residenza un'apposita dichiarazione entro il 26 febbraio p.v.

Gli elettori che - per motivi di lavoro, studio o cure mediche - si trovino temporaneamente all'estero per un periodo di almeno tre mesi nel quale ricade la data di svolgimento della consultazione referendaria, potranno partecipare al voto per corrispondenza organizzato dagli Uffici consolari italiani facendo pervenire entro il 26 febbraio p.v. al Comune nelle cui liste elettorali sono iscritti una opzione valida per un'unica consultazione (nel sito www.indicepa.gov.it sono reperibili gli indirizzi di posta elettronica certificata dei comuni italiani).

PER MAGGIORI INFORMAZIONI VISITATE IL SITO WEB DELL'UFFICIO CONSOLARE NELLA CUI CIRCOSCRIZIONE RISIEDETE:

 


566