Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Il musicista Vinicio Capossela in concerto all'Usina del arte della Boca

Data:

19/02/2018


Il musicista Vinicio Capossela in concerto all'Usina del arte della Boca

Emozionante concerto dell'artista Vinicio Capossela presso l'Auditorio della Usina del Arte della Boca a Buenos Aires, principalmente dedicato "ai giovani e alle famiglie", organizzato dal Consolato Generale, dall'Istituto Italiano di Cultura e dal Governo della Città di Buenos Aires con la collaborazione dell'Ambasciata d'Italia e di Enel.

Riconosciuto internazionalmente come "il musicista più intelligente ed eccentrico d'Italia", il popolare Vinicio ha presentato per l'occasione il suo ultimo disco "Canzoni della Cupa", dedicato alla terra d'origine della sua famiglia (la "Irpinia", nella regione della Campania).

Vinicio, cantante, compositore, scrittore e poeta, si è consacrato in tutto il mondo come uno dei maggiori interpreti della musica popolare italiana e la sua fusione con il rock internazionale.

Un appuntamento imperdibile e un'ottima iniziativa del Consolato Generale e dell'Istituto Italiano di Cultura di Buenos Aires che ha regalato grandi emozioni a tutti i presenti. La musica di Capossela porta con sè un messaggio che sembra fatto apposta per spiegare l'intreccio di rapporti speciali tra Italia e Argentina. Le radici profonde della tradizione, attraverso forme sempre nuove e differenti, sanno sempre rinnovare questo rapporto nel presente e nel futuro.

Fra le autorità italiane ed argentine presenti al concerto, l'Ambasciatore d'Italia, Giuseppe Manzo, il Console Generale, Dott. Riccardo Smimmo e la Direttrice dell'Istituto Italiano di Cultura Donatella Cannova.

-> Notizia sul sito dell'ANSA latina


663