Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

È stata inaugurata a Buenos Aires la mostra itinerante “Italia, la Bellezza della Conoscenza”

Data:

26/11/2019


È stata inaugurata a Buenos Aires la mostra itinerante “Italia, la Bellezza della Conoscenza”

“Bellezza e conoscenza sono i pilastri dell’umanismo e del Rinascimento italiano. Questo è il motivo della scelta di questa mostra per chiudere il ciclo ‘InGenio Italiano’, che celebra i 500 anni dalla morte di Leonardo Da Vinci”. Con queste parole l’ambasciatore Manzo dava il via alla inaugurazione di: ‘Italia, la bellezza della conoscenza’.

Si tratta di una mostra itinerante che si fermerà a Buenos Aires, esibita presso il Salone degli Scudi del CCK, aperta al pubblico, da mercoledì 27 novembre fino a domenica 15 dicembre e che potrà visitarsi da mercoledì a domenica e nei giorni festivi, dalle 13.00 alle 20.00, con ingresso libero e gratuito.

La mostra, promossa e finanziata dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale (MAECI), è stata inaugurata a Roma nell’Aprile 2018 ed esposta in diversi Paesi, tra cui Egitto, India, Singapore, Indonesia, Vietnam e Cina.

Si tratta di una esposizione interattiva basata sulla partecipazione diretta del pubblico in differenti spazi multisensoriali che mostrano la storia e gli sviluppi più recenti della ricerca scientifica italiana e i suoi protagonisti (dalle università ai centri di ricerca, dalle grandi industrie alle giovani start-up), con l’obiettivo di mostrare l’apporto dell’Italia allo sviluppo tecnologico tanto in ambito nazionale come in quello internazionale.

Il pubblico potrà scoprire le eccellenze scientifiche e tecnologiche italiane con particolare riferimento a cinque aree tematiche principali: salute, ambiente, spazio, cibo e nutrizione e patrimonio culturale.La mostra “Italia la bellezza della conoscenza” fa parte del programma “In-Genio italiano” che, a 500 anni dalla morte di Leonardo da Vinci, celebra le capacità creative e innovatrici dell’Italia.

In queste settimane Buenos Aires continua ad essere la sede di numerose iniziative sulla ricerca scientifica italiana: la mostra “1519-2019: Il genio di Leonardo da Vinci – macchine e invenzioni”, esposta nel Bajos del Barolo del Palazzo Barolo fino al 5 dicembre; il seminario “Non Destructive Techniques for Cultural Heritage” organizzato dall’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, l’Universitá di Bologna, l’Universitá di San Martin e l’Ambasciata d’Italia; il “Congresso Internazionale di Medicina del Lavoro Italia-Argentina”; incontri sulla Dieta Mediterranea e la relazione tra alimentazione e salute (6 e 9 dicembre presso la scuola di cucina Mauri Sebess di Vicente Lopez); e una charla con il neuro-scienziato Facuno Manes intitolata “¿Leonardo, neurocientifico?”.

 

Più informazioni sulla mostra:

http://www.italia-labellezzadellaconoscenza.it/

http://www.cck.gob.ar/eventos/italia-la-belleza-del-conocimiento_3709

Luogo: Centro Culturale Kirchner, 2º piano, Sarmiento 151, C1041 CABA, Argentina.

Giorni: da mercoledì a domenica e giorni festivi

Orario: dalle 13.00 alle 20.00.

 

Rassegna stampa:

26/11/2019 - ÁMBITO INTERNACIONAL

26/11/2019 - TELAM

26/11/2019 - Noticias De

26/11/2019 - Grupo La Provincia

22/11/2019 - INFOBAE

22/11/2019 - LA NACIÓN

20/11/2019 - Revista Magenta

Galleria fotografica:

la bellezza 1 la bellezza 2
la bellezza 3 la bellezza 4
la bellezza 6 fotone la bellezza 7
la bellezza 8 la bellezza 9
la bellezza 10 la bellezza 11
la bellezza 12 la bellezza 13
la bellezza 15 la bellezza 14
la bellezza 16 la bellezza 17
la bellezza 18 la bellezza 22
la bellezza 20 la bellezza 21
la bellezza 23 la bellezza 24
la bellezza 25 la bellezza 26
la bellezza 29 la bellezza 30

885