Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Live Streaming su Raffaello: 12 giugno 2020, ore 15 (Argentina) e ore 20 (Italia)

Data:

08/06/2020


Live Streaming su Raffaello: 12 giugno 2020, ore 15 (Argentina) e ore 20 (Italia)

caras flyer

Nell’ambito del ciclo "CARAS DE ITALIA", per celebrare i 500 anni dalla morte di Raffaello, l’Ambasciata d'Italia vi invita al seminario virtualeRaffaello e la sua bottega: la Loggia digitale di Amore e Psiche in Villa Farnesina.

caras flyer webinar bottega

Tre prestigiosi oratori condurranno il pubblico attraverso un percorso per conoscere Villa Farnesina, un edificio ubicato nel centro storico di Roma, dove si trovano straordinari affreschi dipinti dal grande pittore urbinate e da artisti della sua bottega.

L’attività è aperta al pubblico e gratuita e si svolgerà sia in lingua spagnolo, con traduzione simultanea dall’italiano, sia in lingua originale (italiano e spagnolo).

Épossibile partecipare all'evento tramite i seguenti links:

versione originale, in italiano e spagnolo: qui

versione in spagnolo, con traduzione simultanea dall'italiano: qui

 

Di seguito, il programma:

15.00: Introduzione al webinar da parte del moderatore: Pietro Paolo Proto, Primo Segretario dell'Ambasciata d'Italia;

15.05: Parole di benvenuto dell'Ambasciatore d'Italia in Buenos Aires, Giuseppe Manzo;

15.10: Prof.ssa. Virginia Lapenta, Curatrice di Villa Farnesina (in diretta dall'Italia): “Raffaello e Agostino Chigi nella Villa Farnesina” (in italiano, con traduzione simoltanea disponibile);

15.25: Prof. Antonio Sgamellotti, Accademia Nazionale dei Lincei (in diretta dall'Italia): “Raffaello e la sua bottega nella loggia di Amore e Psiche in Villa Farnesina” (in italiano, coon traduzione simoltanea disponibile);

15.45: Prof. José Emilio Burucúa, Universidad Nacional de San Martin y Academia de Bellas Artes: “Restauro glorioso dei freschi sul soffitto del pergolato de la Farnesina e consideraizoni intempestive tra gli antipodi”;

16.00: conclusione.

Vi aspettiamo! 


966