Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

4 novembre: Ambasciata d'Italia in Argentina omaggia i caduti. Corona di fiori e minuto di silenzio in Piazza Italia.

Data:

04/11/2020


4 novembre: Ambasciata d'Italia in Argentina omaggia i caduti. Corona di fiori e minuto di silenzio in Piazza Italia.

Con un omaggio composto e rispettoso del regime di lockdown ancora vigente in Argentina per la pandemia da coronavirus, l'ambasciatore italiano a Buenos Aires Giuseppe Manzo, accompagnato dal solo Addetto alla Difesa, Elio Babbo, ha commemorato questa mattina la Giornata dell'Unità Nazionale e delle Forze Armate italiane con una cerimonia senza la presenza di pubblico nella centrale Piazza Italia della capitale argentina.

Dopo la deposizione di una corona di fuori e un minuto di silenzio davanti al monumento equestre che ricorda Giuseppe Garibaldi, l'ambasciatore ha detto fra l'altro: "Oggi onoriamo i nostri caduti con un omaggio rispettoso delle difficoltà e delle sofferenze che ci circondano nel mondo". Un omaggio, ha aggiunto, che "per questo motivo è ancora più sentito ai valori di solidarietà e unità nazionale che celebriamo oggi e che le nostre forze armate difendono ogni giorno".

Dall'Argentina circa 20.000 italiani emigrati tornarono a difendere l'Italia nella Prima Guerra Mondiale. "Le foto del porto di Buenos Aires, dove la folla salutava i nostri connazionali che partivano per tornare in Italia, raccontano questa storia di coraggio e unità tra i nostri due Paesi", ha infine scritto l'ambasciatore Manzo in un messaggio inviato all'Associazione Italiana Ex Combattenti. (ANSA).



1013