Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Giornata Nazionale dello Spazio 2021: “Italia e Argentina dallo Spazio”, webinar organizzato dall’Ambasciata d’Italia a Buenos Aires (16 dicembre 2021)

Data:

15/12/2021


Giornata Nazionale dello Spazio 2021: “Italia e Argentina dallo Spazio”, webinar organizzato dall’Ambasciata d’Italia a Buenos Aires (16 dicembre 2021)

Nell’ambito della Giornata Nazionale dello Spazio 2021, l’Ambasciata d’Italia a Buenos Aires ha organizzato per il prossimo 16 dicembre il webinar “Italia e Argentina dallo Spazio”.

Le tecnologie spaziali rappresentano una settore prioritario per la collaborazione in ambito scientifico tra Italia e Argentina. Da ultimo, con la messa in orbita del satellite SAOCOM 1B il 30 agosto 2020, è stato completato il Sistema Italo-Argentino Satellitare per la Gestione delle Emergenze - SIASGE, un progetto di cooperazione aero-spaziale tra l’ASI (Agenzia Spaziale Italiana) e la CONAE (Comisión Nacional de Actividades Espaciales), costituito da due satelliti argentini (1A/1B) e quattro satelliti della costellazione italiana COSMO-SkyMed.

L’evento virtuale che si terrà in occasione della Giornata Nazionale dello Spazio 2021 vedrà la presentazione da parte di ricercatori italiani e argentini dei 3 progetti attualmente attivi nel settore delle tecnologie satellitari nell’ambito del VII Programma Esecutivo di Cooperazione Scientifica e Tecnologica tra la Repubblica Italiana e la Repubblica Argentina per gli anni 2021-2023:

  1. Generazione di prodotti interferometrici e polarimetrici da dati radar ad apertura sintetica (SAR) in banda L acquisiti dai sensori argentini SARAT (aviotrasportato) e SAOCOM (satellitare);
  2. Approccio multidisciplinare integrato per l’individuazione ed il recupero di materie prime da rifiuti minerari, mediante telerilevamento;
  3. Tecnologie satellitari italo-argentine per i Sustainable Development Goals delle Nazioni Unite.

Il webinar potrà essere seguito sul canale YouTube dell’Ambasciata.

Clicca qui per scaricare il programma.


1148