Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Cooperazione economica

 

Cooperazione economica

Rapporti Economici e Commerciali tra Italia e Argentina

I rapporti dell’Italia con l’Argentina sono tradizionalmente eccellenti, in virtù degli storici legami culturali che legano i due Paesi e di una forte collaborazione bilaterale.

Dal punto di vista economico-commerciale, si segnala la Missione di Sistema nel settore Energia guidata dal SS Ivan Scalfarotto (Buenos Aires, 12 al 14 dicembre 2017). Vi hanno partecipato 35 tra le maggiori imprese italiane del settore che, assieme, rappresentano un fatturato pari a circa 156 miliardi di Euro. A maggio 2017, il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha effettuato una visita di stato in Argentina. La visita è stata anche l’occasione per la realizzazione di una importante missione imprenditoriale organizzata da Confindustria, MISE e MAECI. Nel maggio 2016 era stata realizzata una prima Missione di Sistema guidata dal Sottosegretario di Stato allo Sviluppo Economico Ivan Scalfarotto che ha registrato la presenza di un altissimo numero di imprese, Banche, Istituti finanziari - SACE, SIMEST – e Università, a conferma di un grande interesse del mondo produttivo italiano per l’Argentina. Durante la visita sono stati firmati 4 accordi.

L’interscambio italo-argentino per il 2016 mostra un sensibile aumento sia dell’export argentino verso l’Italia (981 milioni del 2016 contro gli 853 milioni di Euro nel 2015) che delle nostre esportazioni passate da 1.062,9 milioni di Euro nel 2015 a 1.155,7 nel 2016. Il volume complessivo dell’interscambio vede dunque un saldo positivo per il nostro Paese di 174,4 milioni di Euro (contro i 209,6 milioni del 2015). Quanto ai settori merceologici, l´Italia esporta principalmente macchine, apparecchi e materiale elettrico, prodotti chimici ed affini, mentre importa dall´Argentina soprattutto prodotti di origine animale ed alimentari.

Al di là di movimenti congiunturali, da qualche anno a questa parte, i maggiori partner commerciali dell'Argentina, sia come paesi clienti (esportazioni) che come paesi fornitori (importazioni), sono stati Brasile, Cina e Stati Uniti.

Anche nel periodo gennaio-ottobre 2017 si mantiene la tendenza al rialzo degli scambi commerciali; le esportazioni italiane verso l’Argentina infatti, sono state pari a 1077,43 milioni di Euro, contro gli 881,22 milioni dello stesso periodo del 2016, mentre, per quanto riguarda le importazioni italiane, queste hanno raggiunto nei primi dieci mesi dell’anno gli 828,85 milioni di Euro, contro i 796,18 del 2016 (dati ICE su fonte ISTAT).

Per una analisi dettagliata pregasi visionare i siti sottoindicati:

www.infomercatiesteri.it
www.ice.gov.it/it/mercati/argentina/buenos-aires


27