Questo sito utilizza cookies tecnici (necessari) e analitici.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Visita del Sottosegretario del Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca Lorenzo Fioramonti, e del Sottosegretario del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali Claudio Durigon, a Mendoza

In occasione della riunione congiunta “Istruzione e Lavoro” del formato G20 a Mendoza, i Sottosegretari Lorenzo Fioramonti e Claudio Durigon hanno realizzato una visita alla sopracitata provincia argentina. Durante gli incontri, entrambi gli esponenti di Governo hanno visitato la sede del Consolato di Italia in Mendoza e incontrato il personale che ogni giorno garantisce l’erogazione dei servizi per oltre 66.000 connazionali residenti. Successivamente, il Sottosegretario Fioramonti ha avuto un incontro con gli esponenti italiani e di origine italiana del mondo accademico della regione, tra cui i Rettori dei principali atenei dell’area del Cuyo (Mendoza, San Juan e San Luis). Il Sottosegretario Durigon ha avuto una riunione con i principali esponenti del mondo imprenditoriale italiano e italo-mendocino, appartenenti in particolare al settore vitivinicolo, delle infrastrutture e dei servizi.
A margine dei lavori del G20-Educazione, il Sottosegretario Fioramonti e il Ministro dell’Istruzione argentino Finocchiaro hanno firmato una Lettera di Intenti che rafforza la collaborazione culturale tra le istituzioni scolastiche dei due Paesi nell’ambito dell’educazione tecnica e professionale creando partenariati scolastici tra istituzioni di educazione tecnica e professionale con il coordinamento delle rispettive autorità educative. L’impegno è inoltre quello di promuovere la realizzazione di gemellaggi telematici nel settore tecnico e professionale, in particolare nel comparto agroalimentare ed enologico, utili per lo sviluppo condiviso di percorsi formativi e per lo scambio di competenze e buone pratiche. Dopo la prima fase di gemellaggio telematico, l’accordo prevede la possibilità di organizzare incontri in presenza e scambi nei rispettivi Paesi, da realizzare anche come esperienze di alternanza scuola-lavoro. Per l’Italia, sono stati coinvolti circa dodici istituti agrari che offrono ai propri studenti la possibilità di frequentare un sesto anno di corso, oltre ai cinque canonici, con una specializzazione nel settore enologico. Lo comunica una nota del ministero dell’Istruzione. 

Visita Fioramonti-Durigon a Mendoza

Visita Fioramonti-Durigon a Mendoza

Visita Fioramonti-Durigon a Mendoza

Visita Fioramonti-Durigon a Mendoza